giovedì 9 giugno 2016

McDonald's: La fabbrica dei veleni



Non avvelenare il tuo bambino, non portarlo nella fabbrica dei veleni

E’ innanzitutto fondamentale conoscere cosa significa la parola boicottare:

Il boicottaggio è un’azione individuale o collettiva coordinata avente lo scopo di ostacolare e modificare l’attività di una persona, o quella di un gruppo di persone, una azienda o un ente o anche di uno stato, in quanto ritenuta non conforme a principi etici o ai diritti universali o a convenzioni sociali.



MA COSA C'È DIETRO MCDONALD'S? PERCHÈ METTERE IN ATTO QUESTA FORMA DI PROTESTA ?



Dietro la splendente facciata della maggiore multinazionale di fast food, in pochi sanno che si cela una potente organizzazione volta ad ottenere il massimo del profitto, con azioni a dir poco criminali.

La Mc Donald’s spende ben 4000 miliardi delle vecchie lire all’anno per farsi pubblicita’ in tutto il globo e per nascondere il vero volto. Vuole dare a bere al mondo intero che essa e’ una multinazionale onesta e magnanima. Ecco spiegati i regali per i bambini, i volantini che certificano l’ottima qualita’ del cibo, le martellanti pubblicita’ televisive con testimonial del mondo dello spettacolo, i tentativi di far apparire Mc Donald’s una multinazionale attenta ai problemi sociali e ambientali. Non c’e’ nulla di piu’ falso. Il vero motivo per cui Mc Donald’s sta incrementando sempre di piu’ le proprie promozioni e’ perche’ ha capito che qualcuno si e’ accorto degli abusi e delle nefandezze che essa sta commettendo




Vediamo quindi (cerco di riassumere Il più possibile) I fatti:




RECLAMIZZA CIBO NON SALUTARE


McDonald’s reclamizza il proprio cibo come “nutriente”, ma la verità è che si tratta di cibo~truffa – ricco di grassi, zuccheri e sale, e povero di fibre e vitamine. Un’alimentazione di questo tipo è legata ad un alto rischio di malattie del cuore, cancro, diabete ed altre malattie. Il loro cibo contiene anche molti adittivi chimici, alcuni dei quali possono causare stati febbrili, ed iperattività nei bambini.



CIBO-ACQUA


Masticare è essenziale per una buona digestione, perchè promuove il fluire dei succhi gastrici che “lavorano” i cibi e mandano il nutrimento al sangue. Il cibo che troviamo da McDonald’s è così privo di consistenza che è veramente difficoltoso riuscire a masticarlo.
Anche le loro illustrazioni mostrano che un “quarter-pounder” è composto da un 48% per cento di acqua. Questo tipo di cibo finto incoraggia la sovra-alimentazione, e gli alti livelli di zuccheri ed il sodio contenuti possono far sviluppare una specie di “dipendenza”. Questo significa maggiori profitti per McDonald’s ma costipazioni, colesterolo ed attacchi di cuore per molti consumatori.



CIBI CON LA CHIMICA AGGIUSTATI


Le uniformi a righine di McDonald’s, le luci abbaglianti, le brillanti decorazioni in plastica, i cappellini festosi e la tipica musichetta sono tutte parti dello stesso bel vestito indossato da un cibo di bassa qualità che è stato progettato fin nei minimi dettagli per apparire allo stesso modo ed avere lo stesso identico sapore in tutti i McDonald’s in ogni angolo del mondo. Per raggiungere questa artificiale identità di gusto McDonald’s richiede che le sue “foglie di lattuga fresca” vengano trattate con venti diversi prodotti chimici per dargli lo stesso colore, la stessa consistenza per lo stesso periodo di tempo. Alla fine potrebbe essere un pezzo di plastica.



SFRUTTA I LAVORATORI


I lavoratori dell’industria del fast food hanno paghe molto basse. McDonald’s non paga straordinari anche quando i lavoratori ne fanno diverse ore. La pressione per realizzare sempre maggiori profitti fa si che siano assunti meno addetti di quelli necessari cosicchè quelli che ci sono devono lavorare sempe più velocemente e sempre più duramente. Come conseguenza, gli incidenti (particolarmente le ustioni) sono molto comuni. Non è quindi una sorpresa che il ricambio del personale da McDonald’s sia molto alto, questo fa si che si virtualmente impossibile sindacalizzarsi e lottare per migliori condizioni di lavoro, in più McDonald’s si è sempre opposto ovunque alle organizzazioni dei lavoratori.



DERUBA I POVERI


Grandi aree di terra nei paesi poveri vengono deforestate per vendere il legno o per dare spazio agli allevamenti di bestiame o per coltivare i foraggi per nutrire gli animali che verranno mangiati nell’Occidente. Tutto questo viene fatto a danno delle risorse alimentari di questi paesi, tenuti in ostaggio tramite il debito dalla Banca Mondiale e dalle multinazionali.



DANNEGGIA L'AMBIENTE


Le foreste di tutto il mondo sono vitali per tutte le specie di vita vengono distrutte ad un ritmo spaventoso dalle società multinazionali. McDonald’s alla fine è stato costretto ad ammettere di usare bovini allevati su terre dove erano state disboscate foreste pluviali, compromettendo la rigenerazione di queste. Il metano emesso dagli allevamenti bovini per l’industria della carne è una delle maggiori cause del problema del “surriscaldamento della Terra”. La moderna agricoltura intensiva si basa su un utilizzo pesante di prodotti chimici che stanno danneggiando l’ambiente. Ogni anno McDonald’s usa una inimmaginabile quantità di inutili confezioni di vari tipi, con un inutile spreco di carta, cartone e palstica che spesso hanno una durata di circa un minuto (dal bancone al tavolino), molte altre finiscono come sporcizia per strada.



INVASIONE COLONIALE


McDonald’s e le altre corporation non solo contribuiscono ad aggravare la catastrofe ecologica. Stanno cacciando via le tribù che abitano le foreste pluviali, dai loro territori ancestrali, dove hanno vissuto pacificamente per centinaia di anni senza danneggiare l’ambiente. Questo è un tipico esempio dell’arroganza e della corruzione delle compagnie multinazionali nella loro infinita corsa a maggiori e maggiori profitti.



ASSASSINA GLI ANIMALI


Il menù delle catene di rivenditori di hamburger si basa sulla tortura e l’uccisione di milioni di animali. La maggior parte provengono da allevamenti intensivi, in cui le condizioni sono indescrivibili, il cannibalismo ed il trasformare animali erbivori in carnivori è la regola, gli animali non vanno mai all’aria aperta ed al sole e non hanno libertà di movimento, al contrario sono costretti in box che a malapena li contengono.

Non è un’esagerazione dire che quando ingoi un Big Mac, stai aiutando McDonald’s a distruggere questo pianeta.

Le ricerche hanno dimostrato che una gran parte dei clienti dei fast-food, va in questi posti solo perchè sono lì, perchè se li trovano davanti – non perchè gli piace particolarmente quel tipo di cibo oppure perchè ha fame. Solo questo fatto fa capire che gli hamburger fanno parte di un gigante circolo vizioso che la gente potrebbe evitare se solo sapesse cosa fare. Sfortunatamente noi tendiamo a sottovalutare la nostra responsabilità e la nostra influenza. Questo è sbagliato. Ogni cambiamento nella società parte dagli individui che cominciano a pensare in che modo vivono e quando agiscono secondo le loro opinioni. I movimenti sono solo “gente comune” collegata assieme, una con l’altra…



COSA SI PUO' FARE?


BOICOTTA MCDONALD'S - AVVELENARTI NON - NON PORTARE IL TUO BAMBINO NELLA FABBRICA DEI VELENI - INFORMA TUTTI QUELLI CHE CONOSCI - CERCA DI FAR SI CHE ANCHE LORO BOICOTTINO MCDONALD'S






VEDI ANCHE :









Nessun commento:

Posta un commento