domenica 1 maggio 2016

I migliori antiossidanti naturali


In merito alla tabella dell' Orac (acronimo di Oxygen Radicals Absorbance Capacity – Capacità di Assorbimento dei Radicali dell’Ossigeno), cioè le quantità di radicali liberi che un frutto e una verdura ci possono assorbire quando ce ne cibiamo…
Uno dei frutti più miracolosi, sia come prevenzione, sia come cura è la Bacca di Acai, un frutto che cresce nella giungla amazzonica.
In molti siti si legge delle proprietà miracolose di questo frutto: utile dalle cure dimagranti a cure di tutti i tipi. Il frutto ha sicuramente delle grandi qualità, ma attenzione che il vero unico effetto positivo e effettivamente dimostrabile finora è il fortissimo principio antiossidante della bacca. Il principio attivo combatte contro radicali liberi e fa bene all’intero organismo. Previene malattie e combatte l’insorgere di tumori, come tutti gli antiossidanti. Gli antiossidanti sono utilizzati dal corpo umano per eliminare gli accumuli tossici, che provengono dalla nostra vita quotidiana.

Grazie a questa fama l’acai oggi è considerato tra i re dei Super Foods, cioè gli alimenti della terra più ricchi di nutrimenti come per esempio le Bacche di Gojila Maca Peruviana, l’Alchechengi, il Gelso Bianco, il Cacao, i Semi di Chia, l’Alga Wakamele Radici di Yacon, l’olivello spinoso ed altri di cui ci occuperemo in seguito.

Bacche di Acai
Le Acai Berries  crescono nella dimensione di un chicco d’uva, un pollice circa di diametro, con un seme nella parte interna, e la polpa proprio come un chicco d’uva, sugli alberi di palma in grandi mazzi chiamati pannocchie, questi possono contenere centinaia di bacche insieme. Queste piccole bacche sono veramente buone da degustare e sono usate spesso sia nei pasti che nelle bevande, dai nativi del Sud America, apprezzate sia per  il gusto , sia per i benefici per la loro salute.
Quando il nostro organismo entra in contatto con questi antiossidanti, migliora immediatamente; disintossicandosi sia dai metalli pesanti che dalle tossine. Il sistema immunitario migliora notevolmente nella lotta contro le malattie e migliorare la qualità complessiva della vita.
Molti benefici sono stati associati con l’uso regolare delle bacche di acai; diversi studi vengono ora condotti per valutare l’efficacia contro il cancro e l’antiaging (ringiovanire), l’abbassamento del colesterolo, aiutando il sistema cardiovascolare, l’aumento del metabolismo ( perdere chili!), il conferimento di più energia, la bellezza della pelle e molti altri ancora.
Da tutti gli utilizzi per cui la bacca è  famosa, quel che risalta e’ la pulizia del colon, dovuta al fatto che le bacche di acai sono ricchi di fibra. Una dieta giusta, e l’aiuto di acai berries ogni giorno, può liberarci da tutto il cibo non digerito, che è bloccato nel vostro intestino, magari dal fast food al ristorante.

Nessun commento:

Posta un commento